ARTECRITICA


Vai ai contenuti

Menu principale:


Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010 Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010Gaspare - Opera Prima - Lakeside Verbania - 2010



GASPARE

Opera Prima

25 settembre - 31 ottobre 2010 -
Prorogata fino al 20 novembre 2010


Grafica 1, inchiostro su carta, 21 x 15 cm, 2008

Coordinamento: Neil Davenport - Beatrice Ferri

La Lakeside Art Gallery di Verbania è lieta di presentare
Opera Prima, prima mostra personale di Gaspare (1983).


L'inaugurazione avverrà sabato 25 settembre 2010 dalle ore 18 alle ore 21.
Parallelamente all'attività storico-critica Gaspare Luigi Marcone ha condotto in questi anni una personale ricerca creativa concretizzatasi in tre cicli di lavori (2008-2010). Il suo percorso storico-critico e teorico è complementare e inscindibile dalla sua produzione artistica.
Nella serie
Grafica, partendo dall'etimologia del verbo greco graphein che significa contemporaneamente "scrivere" e "disegnare", l'artista ha trascritto testi di critica d'arte, filosofia, biologia, poesia, aforismi, su fogli di carta dal formato costante (21 x 15 cm ciascuno). Lo stesso testo è scritto e poi "sovrascritto" sul medesimo foglio per quattro volte ruotando il supporto; il risultato è un groviglio d'inchiostro dato dalla stratificazione delle parole e dal loro intrecciarsi e sovrapporsi. I testi, che in partenza avevano un significato logico e comunicativo arrivano ad "autoannullarsi" tramite il processo creativo. Il lavoro è realizzato con silenzio e concentrazione, come un monaco amanuense nel suo scriptorium. Si apre un movimento ciclico e metamorfico tra caos e ordine, essere e nulla.
Nelle
Tavole di Annullamento, utilizzando cartoline bianche (15 x 10 cm ciascuna), ha impresso ripetutamente le sue impronte digitali ottenendo superfici monocromatiche nere. In questo ciclo vi è il tentativo di arrivare ad una forma universale partendo dall'elemento più personale e soggettivo dell'uomo, ossia le sue impronte digitali. Le Tavole di Annullamento sono spedite come cartoline postali, metafora del pensiero, dell'idea creativa e del suo viaggio fisico e mentale.
Nel ciclo
Opera vi è l'utilizzo di materiali eterogenei (acrilico, cera, carbone, tempera, cenere…) dipinti e applicati su tele quadrate dal formato costante ( 30 x 30 x 4 cm e 100 x 100 x 4 cm). Il monocromo nero, e la sua enigmatica essenza, sono una sintesi materica e concettuale; si apre un "rapporto critico" con i grandi artisti "monocromatici" della storia dell'arte cercando di superare le teorie "analitiche" o "minimaliste" di alcune poetiche novecentesche. Le tele nere sono in apparenza identiche ma in realtà ognuna è ottenuta dopo un lungo e complesso lavoro compositivo e tutte le superfici denotano variazioni e autonomie strutturali; fondamentale è l'uso della cenere, ottenuta bruciando altri lavori dell'artista o libri particolarmente significativi, metafora di una "sintesi", del "divenire" e della "distruzione" che però riesce ad "autogenerare" nuove opere. Anche i titoli dei lavori (Ananke, Lux Aeterna, Oblio, Enigma, Atarassia, Ouroboros…) denotano una riflessione culturale e intellettiva interdisciplinare.
La ricerca di Gaspare è un tentativo di autoanalizzare la sua memoria e il suo percorso aprendosi dialetticamente anche al confronto "storico" con la cultura del passato e del presente; la base del suo lavoro ha una matrice "teorica" e "filosofica" (idea del divenire, dell'essere, del nulla e del creare), e cerca di indagare l'ontologia dell'opera d'arte e del processo artistico. La forma finale delle sue composizioni appare sempre "semplice e universale".

Catalogo con testo di Sergio Givone


SFOGLIALO

Vernissage con la presenza dell'artista: sabato 25 settembre 2010 dalle ore 18 alle ore 21.

Orario Galleria:da martedì a venerdì ore 15.30-19.30; sabato ore 10.30-12.30 e 15.30-19.30; domenica e mattina su appuntamento;
lunedì chiuso.


LAKESIDE Art Gallery
Via A. Tacchini 26
28922 VERBANIA (VB)
Tel.: +390323 556252
info@lakeside.vb.it
www.lakeside.vb.it

.............................................................................................



GASPARE

Opera Prima

25 September - 20 November 2010

Grafica
1, ink on paper, 21 x 15 cm, 2008

Coordination: Neil Davenport - Beatrice Ferri

The Lakeside Art Gallery of Verbania is proud to present
Opera Prima, the first solo show by Gaspare (1983).


The exhibition will be inaugurated on the 25th of September 2010, 18.00-21.00.
In parallel with his work as an art historian and critic, in recent years Gaspare Luigi Marcone has been conducting his own personal creative research resulting in three cycles of works (2008-2010). His historical-critical and theoretical activity is complementary to and inseparable from his artistic production.
The series
Grafica stems from the etymology of the Greek verb graphein meaning both "to write" and "to draw". The artist has transcribed texts dealing with art criticism, philosophy, biology, poetry and aphorisms on sheets of paper of a constant format (21 x 15 cm). The text is written and then "overwritten" on the same sheet four times, rotating the support; the result is a tangle of ink deriving from the stratification of the texts and their interweaving and superimposition. While they originally had a logical and communicative significance, the texts eventually annul themselves through the creative process. The work is realised in monastic silence and with the utmost concentration. A cyclical and metamorphic movement is triggered between chaos and order, being and nothingness.
In the
Tavole di Annullamento (Plates of Annulment) he repeatedly impresses his own fingerprints on white cards (10 x 15 cm) to obtain monochromatic black surfaces. This cycle represents an attempt to achieve a universal form, departing from the most personal and subjective element of a man, his fingerprints. The Tavole di Annullamento are sent as postcards, a metaphor of thought, of the creative idea and its physical and mental journey.
The series of works in the cycle
Opera features the use of heterogeneous materials (acrylics, wax, charcoal, tempera, ash…) painted and applied to square canvases, again of a constant format (30 x 30 x 4 cm and 100 x 100 x 4 cm). The monochrome black and its enigmatic essence are a material and conceptual synthesis; a "critical relationship" is established with the great "monochromatic" artists in the history of art, attempting to go beyond the "analytical" or "minimalist" theories of certain twentieth century poetics. The black canvases are apparently identical, yet in reality each is the result of a long and complex compositional process with all the surfaces presenting structural variations; of fundamental importance is the use of ashes obtained by burning other works by the artist or particularly significant books, a metaphor of "synthesis", of "becoming" but also of "destruction", albeit destruction that eventually generates new works. The titles of the individual works (Ananke, Lux Aeterna, Oblio, Enigma, Atarassia, Ouroboros…) also denote an interdisciplinary cultural and intellectual reflection.
Gaspare's research is an attempt to self-analyse his own memory and development, opening himself dialectically to the "historical" confrontation between the cultures of the past and present; the basis of his work has a theoretical and philosophical matrix (the concept of becoming, of being, of the void and of creation) and investigates the ontology of the work of art and the artistic process. The final form of his compositions always appears "simple and universal".


Vernissage in the presence of the artist: Saturday 25 September 2010, 18.00-21.00
Gallery opening hours: from Tuesday to Friday 15.30 - 19.30, Saturday 10.30-12.30 and 15.30 - 19.30; Sundays and morning by appointment, closed Mondays.

LAKESIDE Art Gallery
Via A. Tacchini 26
28922 VERBANIA (VB)
Tel.: +390323 556252
info@lakeside.vb.it
www.lakeside.vb.it



Torna ai contenuti | Torna al menu
  • Woolrich Lungo Donna
  • Woolrich Sito Ufficiale Giubbotti
  • Giaccone Woolrich Donna
  • Woolrich America
  • Woolrich Parka Uomo Outlet
  • Spaccio Woolrich Venezia
  • Cappotto Woolrich
  • Woolrich Parka Blu
  • Barberino Outlet Woolrich
  • Saldi Woolrich 2013